04-en

Rivista Comunista Internazionale - Numero 4 - 2013

Partecipazione al governo da parte dei partiti comunisti: una via d'uscita dalla crisi capitalista?, Herwig Lerouge (“Etudes Marxistes”, Partito del Lavoro del Belgio)

La lotta del KKE contro l'opportunismo. L'esperienza degli anni 1949-1968, Makis Mailis (“Kommounistiki Epitheorisi”, Partito Comunista di Grecia)

La lotta contro l'opportunismo e il moderno revisionismo. L'esperienza dei comunisti ungheresi, Gyula Thurmer (“Szabadsag”, Partito Comunista Operaio Ungherese)

Senza orientamento marxista-leninista e indipendenza organizzativa non c'è partito comunista, Ali Ruckert (“Zeitung vum Lëtzebuerger Vollek”, Partito Comunista del Lussemburgo)

Alcuni lineamenti dell'opportunismo in America, Pavel Bianco Cabrera e Hector Galindo Colio (“El Comunista”, Partito Comunista del Messico)

La concezione leninista della critica all'opportunismo e al revisionismo come componente indispensabile della lotta dei comunisti contro l'imperialismo, V.A. Tyulkin (“Sovetskii Soyuz”, Partito Comunista Operaio Russo)

La dimensione europea dell'opportunismo: le basi e il ruolo del PCE, Astor Garcia eRaul Martinez (“Propuesta Comunista”, Partito Comunista dei Popoli di Spagna)

L'opportunismo e la cosiddetta "primavera araba". Il commercio redditizio della "rivoluzione" sotto il comando dell'imperialismo, Alper Birdal (“Gelenek”, Partito Comunista di Turchia)

La lotta del PCV contro l'opportunismo, del Comitato di Redazione della rivista “Debate Abierto” (“Debate Abierto”, Partito Comunista del Venezuela)

Contenuto

Editoriale

Cari lettori, dopo aver trattato alcuni temi di vitale importanza per il movimento comunista e operaio internazionale, quali la crisi capitalistica, la costruzione del socialismo, il ruolo storico della classe operaia, presentiamo ora un nuovo numero della Rivista Comunista Internazionale, ...

Partecipazione al governo da parte dei partiti comunisti: una via d'uscita dalla crisi capitalista?

Negli ultimi mesi, la possibilità di partecipazione al governo da parte di alcuni (ex) partiti comunisti è stata all'ordine del giorno. In Germania, Die Linke ha partecipato e continua a partecipare a governi regionali. Il partito ha discusso una possibile partecipazione a livello federale. ...

La lotta del KKE contro l’opportunismo. L’esperienza degli anni 1949-1968

Il secondo volume del “Saggio di Storia del KKE” è stato pubblicato in Grecia nel novembre 2011, dopo la sua discussione, durata vari mesi, in tutte le organizzazioni del Partito e della Gioventù Comunista di Grecia. ...

La lotta contro l’opportunismo e il moderno revisionismo L’esperienza dei comunisti ungheresi

Nel 2004, quando il Partito Operaio Ungherese (Munkaspart) celebrava il suo 15° anniversario, fu lanciato un forte attacco politico ed ideologico contro il partito. E’ stato il più forte e più duro attacco mai condotto dalle forze opportuniste in seno al partito che, per poco, non fu distrutto. ...

Senza orientamento marxista-leninista e indipendenza organizzativa non c'è partito comunista

Le intenzioni di distruggere il Partito Comunista sono iniziate fin dal momento della pubblicazione delle prime opere della teoria marxista. Solo quattro anni dopo che è stato pubblicato il "Manifesto del Partito Comunista", abbiamo assistito al tentativo di vietare il Partito dei Comunisti, ...

Alcuni lineamenti dell’opportunismo in America

L'opportunismo, il riformismo e il revisionismo perseguono attualmente, con un nuovo linguaggio, i vecchi obiettivi di separare la classe operaia e i suoi partiti comunisti dalle fondamenta del marxismo, dalla lotta rivoluzionaria contro il capitalismo, dal principio della dittatura del ...

La concezione leninista della critica all'opportunismo e al revisionismo come componente indispensabile della lotta dei comunisti contro l'imperialismo

Se guardiamo al movimento comunista, in un certo numero di casi possiamo osservare atteggiamenti e stati d'animo veramente infantili nelle reciproche relazioni tra I partiti. ...

La dimensione europea dell’opportunismo: le basi e il ruolo del PCE

“Il proletariato lotta per abbattere la borghesia imperialista con la rivoluzione; la piccola borghesia propugna il miglioramento riformista del capitalismo, l'adattamento e la sottomissione ad esso.” [1] V.I.Lenin

L'opportunismo e la cosiddetta "primavera araba" Il commercio redditizio della "rivoluzione" sotto il comando dell'imperialismo

Il 29 luglio 2012, il New York Times pubblicò un articolo di Neil MacFarquhar dal seguente titolo: "Col prolungarsi della guerra in Siria, gli jihadisti assumono un ruolo più importante". ...

La lotta del PCV contro l’opportunismo

In oltre 80 anni di esistenza, il Partito Comunista del Venezuela (PCV), come molti altri partiti comunisti e operai del mondo, ha dovuto affrontare in più di un'occasione, sia l'opportunismo di destra, sia il suo fratello di sinistra. ...